Appunti e Immagini su Guerre & Pace

Il lavoro femminile in Inghilterra

durante la prima guerra mondiale 

Dove-02.gif (38556 bytes)

Vai all'indice della Galleria della propaganda di guerra

 

L'enorme numero di uomini sotto le armi costrinse tutte le nazioni belligeranti a sostituire i lavoratori maschi con ragazze e donne. In Inghilterra il lavoro femminile fu largamente impiegato in lavori pericolosi come quelli dell'industria degli esplosivi, o in mansioni tecnologicamente delicate come quelle dell'industria aereonautica.

 

Nall'industria degli esplosivi  e delle munizioni lavorarono circa 950.000 donne. Il lavoro era estremamente pericoloso e in una esplosione in una fabbrica di East London morirono 12 donne. La cifra finale di donne morte nelle fabbriche di munizioni durante la prima guerra mondiale fu di 200. Molte altre soffrirono di malattie professionali dovute ai prodotti chimici usati e alla mancanza di qualsiasi protezione efficace.

 

Nel 1914 erano impiegate nell'industria delle munizioni 212.000 donne, alla fine della guerra la cifra era salita a 950.000
Christopher Addison, che successe a David Lloyd George come Minister of Munitions, stimò nel giugno 1917, che le donne stavano producendo circa  l'80 per cento delle armi e dei proiettili. Queste donne divennero note come Munitionettes
.

 


MunitionsWomen.jpg (46840 byte)

 

Le Munitionettes al lavoro

Opera di Edward Skinner, For King and Country (1916)


Mary Macarthur, dirigente dei sindacati, guidò la campagna per proteggere le donne obbligate a lavorare nell'industria delle munizioni. Mary Macarthur sotolieò con forza che la paga delle donne era in media meno della metà della paga degli uomini. Dopo molte discussioni si convenne di aumentare le paghe delle donne ma ancora nel 1918, mentre la media delle paghe settimanali degli operai era di  £4 6s. 6d, per le donne era di sole  £2 2s. 4d.


Le donne ebbero anche un ruolo significativo nella produzione di cibo. La scarsità di cibo era dovuta alla diminuzione di produzione interna e alle difficoltà di importazione dovute al contro-blocco dei sommergibili tedeschi. Il Governo coniò un motto di sapore biblico: "God speed the plough and the woman who drives it" (Dio rende veloce l'aratro e la donna che lo guida), in una campagna del 1917 affinché gli agricoltori maschi si persuadessero a provare il lavoro femminile nelle fattorie. Il numero di donne impiegate in agricoltura crebbe, ed esse vennero ad essere definite come  Women's Land Army. Alla fine della guerra  quasi 300.000 donne erano impiegate in questo settore.

 

 

 

  barbel.gif (5521 byte)

 

Le perdite dell'Inghilterra e dell'Impero Inglese nella prima guerra mondiale: 908,371 morti; 2,090,212 feriti, mutilati e invalidi; 191,652 prigionieri e dispersi. Su 8.910.000 uomini mobilitati si ebbe un totale di 3,190,235 perdite, pari al 36% degli uomini sotto alle armi.

 

barbel.gif (5521 byte)

 

 

Presentazione della Galleria

 

 

 

Poiché le guerre cominciano nelle menti degli uomini, è nelle menti degli uomini che si devono costruire le difese della Pace Una sola umanità, una sola pace. Tante nazioni, infinite guerre

 

 

Colophon ad uso dei motori di ricerca. Questa galleria di immagini di propaganda della prima e della seconda guerra mondiale, della guerra civile spagnola, del regime fascista in Italia, del regime nazista in Germania, del comunismo in Unione Sovietica è stata avviata nell'agosto 2004. In rete sono disponibili moltissime immagini fotografiche della prima e della seconda guerra mondiale, della guerra civile spagnola, del regime fascista in Italia, del regime nazista in Germania, del comunismo in Unione Sovietica. Le immagini di guerra sono spesso terribili, e corrispondono perfettamente all'opinione che una immagine può valere più di un lungo discorso. Minerva ha fatto una scelta diversa. Anche le fotografie sono una interpretazione del reale, ma lo sono ancora di più gli infiniti materiali di propaganda di guerra prodotti dai governi dell'Italia, della Francia, dell'Inghilterra, degli Stati Uniti, dell'Unione Sovietica. Manifesti, poster, affiches, cartoline, persino francobolli sono diventati di volta in volta veicoli di propaganda. La propaganda di guerra ha prodotto una grande quantità di immagini della prima e della seconda guerra mondiale, della guerra civile spagnola, del regime fascista in Italia, del regime nazista in Germania, del comunismo in Unione Sovietica; sono immagini fatte circolare a livello di massa con i mezzi di comunicazione del tempo: manifesti, poster, affiches, cartoline, francobolli. Ciascuno di questi mezzi di comunicazione aveva un pubblico e intenzioni di propaganda specifici. Manifesti, poster, e affiches erano affissi in luoghi privilegiati dagli addetti alla propaganda di guerra. Cartoline e francobolli avevano una circolazione diversa, eppure significativa: le cartoline erano scelte dal pubblico, i francobolli erano imposti dai governi. La prima guerra mondiale, la seconda guerra mondiale, la guerra civile spagnola, il regime fascista in Italia, il regime nazista in Germania, il comunismo in Unione Sovietica non hanno soltanto portato i governi a premere sull'opione pubblica dei rispettivi Paesi, ma hanno ispirato l'opera di molti artisti. Spesso gli artisti si sono pronunciati contro la guerra e la violenza - come nel caso di Picasso e di Guernica. In altri casi sono giunti a celebrare la guerra per motivi patrottici, politici o filosofici. Una galleria di questa sezione di Minerva è dedicata alle immagini delle opere artistiche pro o contro la prima guerra mondiale, la seconda guerra mondiale, la guerra civile spagnola, il regime fascista in Italia, il regime nazista in Germania, il comunismo in Unione Sovietica.

 

 

 

 

 

 

 

 

ci scusiamo con il lettore curioso: seconda guerra mondiale italia germania poster francia propaganda guerra civile spagnola unione sovietica prima guerra mondiale inghilterra seconda guerra mondiale propaganda francia germania manifesto guerra civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale inghilterra seconda guerra mondiale francia guerra poster guerra civile spagnola manifesto germania italia unione sovietica prima guerra mondiale seconda guerra mondiale pace guerra civile spagnola poster italia unione sovietica manifesto prima guerra mondiale inghilterra seconda guerra mondiale arte contro la guerra guerra civile spagnola poster pace guerra manifesto propaganda unione sovietica italia prima guerra mondiale propaganda seconda guerra mondiale prima guerra mondiale guerra civile spagnola poster italia unione sovietica prima guerra mondiale germania seconda guerra mondiale posters francia poster. Germania guerra civile spagnola italia, unione sovietica, prima guerra mondiale seconda guerra mondiale germania affiche francia poster guerra civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale inghilterra seconda guerra mondiale inghilterra germania affiches francia poster guerra civile spagnola italia unione sovietica francese, prima guerra mondiale italiana francia america inghilterra seconda guerra mondiale propaganda germania manifesto guerra civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale francia inghilterra seconda guerra mondiale germania affiches guerra civile spagnola italia unione sovietica posters . Prima guerra mondiale inghilterra propaganda seconda guerra mondiale fascismo manifesto germania affiches guerra civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale francia inghilterra seconda guerra mondiale guerra civile spagnola manifesto germania italia unione sovietica prima guerra mondiale seconda guerra mondiale america unione sovietica immagine propagandagermania manifesto francese guerra civile spagnola italia manifesto manifesti unione sovietica prima guerra mondiale manifesto francia seconda guerra mondiale russia manifesti germania guerra civile spagnola italia unione sovietica. Propaganda prima guerra mondiale poster francia seconda guerra mondiale stati uniti affiches guerra fascista americana civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale francia germania seconda guerra mondiale inghilterra affiches guerra civile spagnola italia unione sovietica, prima guerra mondiale francia seconda guerra mondiale germania affiches guerra civile spagnola italia francia unione sovietica italiana prima guerra mondiale inghilterra seconda guerra mondiale francia affiches guerra civile spagnola italia unione sovietica prima guerra mondiale, inghilterra seconda guerra mondiale italia affiches guerra civile spagnola italia francia posters unione sovietica prima guerra mondiale inghilterra manifesti americani poster inglese immagine immagini italiana italiani manifesti manifesto italiano tedesco russo inglese americano americana propaganda guerra pace francese francesi pace propaganda inghilterra seconda guerra mondiale fascismo propaganda manifesto germania propaganda affiches guerra civile spagnola italia