Il papiro di Ebers


 
 Il papiro di Ebers č una raccolta egiziana di testi di medicina risalenti circa al 1550 a.c., uno dei pių antichi lavori di medicina conosciuti. La raccolta contiene 700 formule magiche e rimedi popolari utilizzati per curare patologie di varia natura e per allontanare dalla casa bestie come mosche, ratti e scorpioni. Il papiro, inoltre, include una descrizione sorprendentemente accurata del sistema circolatorio, in quanto viene notata l'esistenza dei vasi sanguigni in tutto il corpo e la funzione del cuore come motore delal circolazione del sangue. Il papiro di Ebers fu acquisito da George Maurice Ebers (1837­1898), egittologista e romanziere tedesco, nel 1873.