Lo sviluppo storico dell'industria chimica

 

 

  Ritorna all'indice di storia della chimica    Ritorna alla Home Page

 




Paolo Maltese, La gomma del governo:come gli americani vinsero la guerra


La grande industria chimica inorganica

L'industria degli alcali (1750-1850)

I metodi di produzione dell’acido solforico (1750-1900)

La polvere da sbianca e gli sviluppi del processo Leblanc

La soda Solvay e la questione ambientale

L'industria chimica organica

William H. Perkin e l'avvio dell'industria dei coloranti di sintesi

Arcobaleno chimico

Un nuovo inventario tecnologico : elettrochimica, alte temperature, catalisi, alte pressioni (1890-1940)

Le prime industrie elettrochimiche

La fissazione dell’azoto e la sintesi dell'ammoniaca

La diffusione delle sintesi ad alta pressione

Chimica organica e industria: onda di marea (1870-1970)

Gli esplosivi ad alto potenziale

I primi materiali plastici

La seta artificiale

La nascita della chimica macromolecolare

PVC, polietilene e polipropilene

Chimica organica e industria: l'industria farmaceutica (1890-1950)

Chimica farmaceutica e sintesi organica

Gli antibiotici e il cortisone

L'industria petrolchimica (1890-1970)

Lo sviluppo dell’industria petrolifera e i processi di cracking

La transizione del carbone al petrolio


I testi precedenti sono appunti degli studenti dal Corso di Storia della Chimica, a.a. 1998-1999 e dall'articolo di Luigi Cerruti "Chimica e chimica industriale, 1750-1970", in: A.DiMeo (a cura di), Storia della chimica, Venezia: Marsilio, 1989, pp. 239-281. Di questo articolo Ŕ stata pubblicata anche la traduzione inglese: "Industrial Chemistry, 1750-1970", in: A.Di Meo (a cura di), A History of Chemistry, Venice: Enimont, 1989, pp. 239-295.


Qualcosa si muove!

L'archeologia industriale, nella persona di Franco Marulli, comincia a dare importanti informazioni in Rete sull'inizio della produzione di Calciocianamide, la cui prima fabbrica (in assoluto) nacque in Italia http://www.pianodorta.it/menudoc.htm   . Per ulteriori informazioni: info@pianodorta.it.