GLI ORMONI VEGETALI

di Casolino, Ciliesa, Morello

La forma e la funzione di piante e animali multicellulari dipendono dalla comunicazione fra le cellule che costituiscono gli organismi. La comunicazione intercellulare nelle piante superiori (come negli animali) è mediata dall'azione di messaggeri chimici chiamati ormoni.

Nelle cellule gli ormoni interagiscono con proteine specifiche definite recettori.

Gli ormoni vegetali sono raggruppati in cinque classi:
auxine, gibberelline, citochinine, etilene e acido abscissico.

Tutti questi ormoni vegetali sono delle molecole relativamente piccole che vanno dalla grandezza dell'etilene (28 Da) a quella delle gibberelline (346 Da).

Come gli ormoni animali essi sono efficaci a concentrazioni molto basse.


Torna alla presentazioneAuxineGibberellineCitochinineEtileneAcido AbscissicoSitografia