- I ricercatori -

Edward Adelbert Doisy


Edward Adelbert Doisy (Hume, Illinois,3/11/1893). All'UniversitÓ dell'Illinois consegue il grado di A.b. nel 1914 ed il suo M.s. nel 1916. All'universitÓ di Harvard consegue il Ph.D. nel 1920. Dal 1915 al 1917 Ŕ aiuto biochimica alla scuola medica di Harvard e dal 1917 al 1919 espleta servizio nel corpo sanitario dell'esercito degli Stati Uniti. Da 1919 fino al 1923 Ŕ istruttore, socio e professore alla scuola di Medicina dell'universitÓ di Washington. Nel 1923 Ŕ professore di biochimica alla facoltÓ di Medicina all'universitÓ di Louis. Nel 1924 Ŕ direttore del reparto della biochimica. Doisy Ŕ interessato principalmente agli studi biochimici degli ormoni del sesso e delle vitamine K 1 e K 2 . Alla scuola di Medicina di St. Louis ha lavorato in collaborazione con Edgar Allen. Negli anni 1929-1930 riesce a isolare l'estrone, un'abilitÓ compiuta indipendentemente nello stesso tempo da Butenandt in Germania. Nel 1936, in collaborazione con Mac Corquodale e Thayer, recupera l'estradiolo dalle ovaie dei maiali. Nel 1939 riesce a isolare la vitamina K, che era stata trovata, nel 1935, da Almquist e da Stokstad nell'erba medica. La vitamina K Ŕ sintetizzata nel 1939 da Louis Frederick Fieser, Almquist, Klose e Doisy e collaboratori. Per il loro lavoro sulla vitamina K, Doisy riceve il premio Nobel per la medicina nel 1943. Nel 1939 pubblica, in collaborazione con Edgar Allen e C. H. Danforth, un libro dal titolo il sesso e le secrezioni interne. Nel 1932 e nel 1935 Ŕ membro della lega del comitato di nazioni per la normalizzazione degli ormoni del sesso. E' presidente della societÓ americana dei biochimici dal 1943 al 1945. Nel 1918 sposa Alice Ackert. Insieme vivono a St. Louis e hanno quattro figli. Il Dott Doisy muore nel 1986.

Torna all'indice