L'IDEA DI REGOLAZIONE







L’idea di regolazione introdotta da Bernard si impose molto lentamente in biologia, solo dopo il 1882, grazie ai lavori sulla termoregolazione di un fisiologo belga, Leon Fredericq ed agli studi sulle uova di riccio di mare di un embriologo tedesco, Hans Driesch. Questi studi confermavano l’ipotesi di meccanismi di regolazione che permettevano all’organismo di comportarsi come un tutto.
Curiosamente già alla fine del ‘700 si era affacciata l’idea della possibilità di una regolazione tramite retroazione negativa, in seguito all’invenzione di un regolatore per macchine a vapore inventato da un ingegnere scozzese, James Watt.
 
 

torna pagina precedente

torna alla pagina iniziale