LE FUNZIONI DEL FEGATO STUDIATE DA BERNARD

 

 

Bernard era interessato a studiare le variazioni della glicemia in animali posti in diverse condizioni fisiologiche o patologiche. I suoi esperimenti si basavano sul dosaggio dello zucchero riscontrato nel fegato di questi animali.
Egli pensò che la formazione e l’immagazzinamento del glucosio fossero due funzioni proprie del fegato ed assegnavano a questo organo un ruolo centrale nel mantenimento di una glicemia costante.

Sebbene Bernard avesse il presentimento dell’esistenza nell’organismo di una legge regolatrice delle oscillazioni glicogeniche, non riuscì a stabilirne le modalità in modo soddisfacente.

La scoperta del ruolo del pancreas nella regolazione della glicemia fu successiva a Bernard e fu dovuta ai lavori di Oskar Minkowski.
 
 

torna pagina precedente

torna alla pagina iniziale