FREDERICQ LEON
(1851-1935)

 


 

Nasce a Gand il 24 Agosto del 185, da padre medico e autore di un trattato di botanica e madre, Mathilde Huet, sorella del grande filosofo Francois Huet. Fu un brillante allievo dell'Ateneo di Gand, preferendo la matematica alla letteratura. All'Università compì contemporaneamente gli studi di dottorato di Scienze e Medicina; diventò dottore in Scienze naturali a vent'anni e dottore in medicina a venticinque anni.
Nel 1875 il suo primo lavoro su "la generazione e la struttura del tessuto muscolare", gli valse una borsa di studio grazie alla quale per due anni lavorò presso due dei più prestigiosi laboratori: quello di Strasburgo, con Hoppe-Seyler e quello di Parigi con Paul Bert.
Al suo ritorno in Belgio, nel 1878 una pubblicazione lo consacrò dottore in fisiologia; in questo lavoro egli dimostrò la preesistenza nel sangue del fibrinogeno, agente della coagulazione.
Deciso a consacrare la sua vita alla ricerca scientifica, abbandona l'idea di esercitare come medico per accattare un posto di preparatore alla Facoltà di medicina.
Nel 1879 fu chiamato all'Università di Liegi dal celebre professore di fisiologia, Théodore Schwan, che lo nominò suo successore.
Muore a Liegi il 2 Settembre del 1935

torna pagina precedente

torna alla pagina iniziale