HANS ADOLF EDUARD DRIESCH
(1867-1941)

 

Filosofo tedesco, ma il suo primo interesse fu rivolto alla Biologia in particolare all'embriologia. Compì degli esperimenti con le uova di riccio di mare e stabilì che una porzione di un embrione allo stadio iniziale poteva svilupparsi in un organismo completo, sebbene più piccolo del normale.
Questo era in contraddizione con le teorie comunemente accettate a quel tempo e portò Driesch a sviluppare la teoria del vitalismo, che spiegava i sistemi organici in base ad un misterioso principio di determinismo piuttosto che in termini fisici o chimici. Il suo principale lavoro relativo al vitalismo fu Der Vitalismus als Geschichte und als Lehre (Storia e teoria del vitalismo) (1905).
Più tardi insegnò a Colonia e Leipzig, ma nel 1933 interruppe l'attività a causa del nazismo.

torna alla pagina precedente

torna pagina iniziale