Chimica

Esame del 16 dicembre 2002

 

   

 

Esercizi numerici

 

Esercizio n. 1. Punti 5. Calcolare il calore che si svolge quando 4,20 dm3 di H2 reagiscono con eccesso di N2 alla pressione di 200,0 atm e alla temperatura di 523 K. L’entalpia di formazione dell’ammoniaca gassosa è eguale a - 46.19 kJ/mol. Utilizzate R = 0,082 dm3 atm / mol K.

 

Esercizio n. 2. Punti 4. Sia data la seguente cella voltaica:
Cd(s) | Cd2+ (1M) || Cu2+ (1 M) | Cu (s)                                     cella = 0,740 V

Il potenziale standard di riduzione del rame vale 0,337 V. Calcolate il potenziale di riduzione standard dell'elettrodo Cd2+/Cd.

 

Esercizio n. 3. Punti 4. Calcolare la solubilità in g L-1di Li2CO3 (Kps=1,71´10–3) in acqua

 

Esercizio n. 3. Punti 5. Calcolare quanti grammi di oro metallico si possono ottenere partendo da 35,8 g di cloruro di oro (III) e 8,5 g di sodio metallico. Bilanciate la reazione chimica.

AuCl3 + Na ® NaCl + Au

Stabilite quale reagente è in eccesso e quanti grammi ne rimangono.

 

Domande a risposta aperta

 

Esercizio n. 5. Punti 4. Date la definizione di entalpia e descrivete gli usi fondamentali di questa funzione di stato

 

Esercizio n. 6. Punti 4. Descrivete e discutete le ibridazioni sp, sp2 ed sp3. Esercizio non più valido con i programmi degli A.A. 2003-2004 e 2004-2005

 

Esercizio n. 7. Punti 4. Descrivete e discutete il diagramma di fase della CO2 [non interessano i valori numerici esatti]