Compito A

Esercizi numerici

N.B. Per garantire al meglio una eguale difficoltà alcuni esercizi sono semplici varianti numeriche di esercizi che compaiono anche negli altri compiti

Torna all'indice di didattica per fisici

Esercizio n. 1. Punti 5. 1,00 m3 di gas combustibile (in condizioni standard) ha la seguente composizione percentuale in volume: 48,0 % di H2, 25,0% di CO., 12,0% di CO2; 15,0% di CH4. Calcolare l'entalpia standard di combustione di questa quantità di gas sapendo che le reazioni di combustione (da completare) sono:

H2 + O2 ® H2O                                 D H°= - 242 kJ mol-1

CO + O2 ® CO2                               D H°= - 283 kJ mol-1

CH4 + O2 ® H2O + CO2                 D H°= - 803 kJ mol-1

Esercizio n. 2. Punti 5. Un campione composto di una miscela di CaCO3 e NaHCO3 pesa 9,90 g. Il campione viene scaldato e i composti si decompongono secondo le equazioni:

CaCO3 ® CaO + CO2

2 NaHCO3 ® Na2CO3 + H2O + CO2

La decomposizione del campione ha prodotto 2,86 g di CO2 e 0,90 g di H2O. Quale era la percentuale in massa di CaCO3 nel campione originale?

Esercizio n. 3. Punti 4. La pressione di vapore del benzene puro e del toluene puro sono a 25oC rispettivamente 95.1 e 28.4 mm Hg. Una soluzione dei due liquidi viene preparata con una frazione molare del toluene di 0,750. Assumete che la soluzione sia ideale e determinate in mm Hg la pressione di vapore totale al di sopra della soluzione.

Esercizio n. 4. Punti 4 Un campione di un certo composto è stato analizzato e la sua composizione percentuale in massa risulta essere la seguente: 69.7% K, 1.8% H, and 28.5% O. Calcolate la formula minima del composto

Domande a risposta aperta

Esercizio n. 5. Punti 4. Considerate la seguente scrittura:

Al3+ + 3e- ® Al E° = - 1,66

(a) Descrivete di quale reazione si tratta

(b) Spiegate il significato del segno negativo del potenziale di riduzione

(c) Spiegate come si misura il valore del potenziale di riduzione

Esercizio n. 6. Punti 4. (a) Discutete perché la conoscenza dei potenziali di ionizzazione degli elementi fornisce una buona base sperimentale al sistema periodico.

(b) Quale connessione c'è fra i potenziali di ionizzazione e il numero degli elettroni di valenza di ciascun elemento?

(c) Quale connessione c'è fra il numero degli elettroni di valenza di ciascun elemento e il suo gruppo di appartenenza nel sistema periodico?

Esercizio n. 6. Punti 4. Date la definizione di soluzione ideale; in riferimento al diagramma di fase di una soluzione ideale fra due liquidi spiegate la diversa composizione della fase liquida e di quella vapore.