I fondamenti del Buddhismo
Insegnamento e pratica
Non fatevi guidare da dicerie, tradizioni o dal sentito
dire. Non fatevi guidare dall’autorità dei testi religiosi, né
solo dalla logica e dall’inferenza, né dalla considerazione
delle apparenze, né dal piacere della speculazione, né
dalla verosimiglianza, né dall’idea «questo è il nostro.
maestro»”.
“Ma quando capite da soli che certe cose sono non
salutari, sbagliate e cattive, allora abbandonatele [...] e
quando capite da soli che certe cose sono salutari e
buone, allora accettatele e seguitele”.
                                                              [Digha-nikaya]