Torna all'indice delle Notizie 

Torna all'indice de La Chimica e l'Industria

 

Movimento interno negli enzimi

Gli enzimi sono generalmente ipotizzati come strutture statiche,
che accelerano le reazioni stabilizzando stati di transizione.
Tuttavia si è ora dimostrato che i movimenti dinamici degli enzimi
durante la catalisi possono essere una parte essenziale dei loro
meccanismi e che movimenti dello stesso tipo possono avvenire
negli enzimi anche quando non sono in azione come catalizzatori.
Per esempio la ciclofilina A si sposta tra certe conformazioni
durante la catalisi con una frequenza che corrisponde alla velocità
alla quale il prodotto è generato. Questo suggerisce che certi
movimenti sono parte essenziale dell’azione catalitica della ciclofilina A.
Si prospetta che la preesistenza di una dinamica collettiva negli
enzimi, in assenza della catalisi, sia un fatto comune che le protei-ne
abbiano evoluto in maniera sinergica tra struttura e dinamica.

D. Kern, Nature, 2005, 438, 17.

 

 

Diretta dal prof. Ferruccio Trifirò, La Chimica e l'Industria offre al lettore numerose rubriche di grande interesse. Riprendiamo in questa sezione di Minerva le notizie scelte dal prof. Lamberto Malatesta, e pubblicate nella rubrica "Flash dalle Riviste".

 

 

Il sito contiene oltre 1000 pagine. Usate il motore di ricerca!

 

Dizionario di Chimica e di Chimica Industriale

Per agevolare la lettura degli articoli è disponibile un Dizionario di Chimica e di Chimica Industriale