Torna all'indice delle Notizie 

Torna all'indice de La Chimica e l'Industria

 

Raffreddamento della Terra provocato da aerosoli

Gli studiosi del clima sapevano da anni che le particelle note come
aerosoli provocano un raffreddamento della Terra che parzialmente
si oppone all’effetto riscaldante del diossido di carbonio e degli
altri gas serra ed ora è stato constatato che tale raffreddamento è
molto maggiore di quanto prima si credesse.
Gli aerosoli consistono di polveri di sali marini portati dai venti e di
particelle provenienti dalle combustioni di biomasse. La grandezza
dell’effetto raffreddante dovuto agli aerosoli prodotti dall’uomo è di
circa 0,8 W/m2 e non 0,2-1 W/m2 come precedentemente si riteneva,
da confrontarsi con il riscaldamento di 2,4 W/m2 dovuto ai
gas con effetto serra.


N. Bellonin, Nature, 2005, 438, 1138.

 

 

Diretta dal prof. Ferruccio Trifirò, La Chimica e l'Industria offre al lettore numerose rubriche di grande interesse. Riprendiamo in questa sezione di Minerva le notizie scelte dal prof. Lamberto Malatesta, e pubblicate nella rubrica "Flash dalle Riviste".

 

 

Il sito contiene oltre 1000 pagine. Usate il motore di ricerca!

 

Dizionario di Chimica e di Chimica Industriale

Per agevolare la lettura degli articoli è disponibile un Dizionario di Chimica e di Chimica Industriale