IUPAC                 Grandezze, unitā di misura, e simboli in Chimica                              pag. 91

 

 

6

 

Proprietā delle particelle,

degli elementi e dei nuclidi

 

I simboli per particelle, elementi chimici e nuclidi sono stati discussi nella sezione 2.10.

La nomenclatura sistematica recentemente raccomandata e i siboli per gli elementi chimici con numero atomico maggiore di 103 sono brevemente descritti nella nota a pič di pagina U sotto la tabella 6.2.

 


IUPAC                 Grandezze, unitā di misura, e simboli in Chimica                              pag. 93

 

6.1     PROPRIETA' DI ALCUNE PARTICELLE

 

I dati riportati nella seguente tabella sono quelli compresi nella compilazioni di Cohen e Taylor [70],

del Gruppo dei Dati delle Particelle [71] e da Wapstra e Audi [71].


 

 

Nome

 

Simbolo a

 

Spin

Numero di Carica

           massa a

 

m /u

riposo

 

m c2 /eV

Momento Magnetico

m /mS

Vita media

 

t /s

fotone

g

1

0

0

0

1,001 159 652 193 (10)c

neutrino

1/2

0

0

0

1,001 165 923 (8)d

2,197 03(34) 10-6

elettrone b

e

1/2

-1

5,485 79903(13) 10-4

    0,510 999 06(15)

2,6030 (24) 10-8

muone

m

1/2

1

0,113 428 913 (17)

105,658 389 (34)

8,4(6) 10-17

pione

p

1

1

0,149 832 3(8)

139,5679(7)

pione

p0

1

0

0,144 900 8(9)

134,9743 (8)

889,1 (21)

protone

p

1/2

1

1,007 276 470 (12)

938,272 31(28)

2,792 847 386 (63)

neutrone

n

1/2

0

1,008 664 904 (14)

939,565 63(28)

-1,913 042 75(45)

deuterone

d

1

1

2,013 553 214 (24)

1875,613 39(53)

0,857 437 6(1)

trizione

t

1/2

1

3,015 500 71(4)

2808,921 78(85)

2,978 960(1)

elione

h

1/2

2

3,014 932 23(4)

2808,392 25(85)

-2,127 624(1)

part. a

a

0

2

4,001 506 170 (50)

3727,380 3(11)

0

 


(a)      Il Gruppo dei Dati delle Particelle raccomanda l'uso del carattere italico (inclinato) per scrivere i simboli delle particelle e questa convenzione č seguita da molti fisici [71].

(b)     L'elettrone come particella b č talvolta scritto come b.

(c)      L'unitā di misura usata č il magnetone di Bohr ( m /mB), con  mB  =  e /2 me

(d)     Il valore č dato come m /mm , dove  mm  =  e /2 mm

 

Nella fisica nucleare e nella chimica le masse delle particelle sono spesso espresse con il loro equivalente in energia (di solito in megaelettronvolts). L'unitā di massa atomica unificata corrisponde a 931, 494 32(28) MeV [70].

Coppie simili all'atomo costituite da una particella positiva e da una particella negativa sono talvolta sufficientemente stabili da essere trattatecome entitā individuali con nomi speciali.

 

Esempi                  positronio  (e+ e-)                        m(e+ e-)  =  1,097 152 503 (26) 10-3 u

                  muonio  (m+ e-; Mu)            m(Mu)  =  0,113 977 478 (177) u

 

Il segno positivo o negativo del momento magnetico di una particella imlica che l' orientazione del dipolo magnetico rispetto al momento angolare corrisponde rispettivamente alla rotazione di una carica positiva o negativa.