Un

 folto gruppo di comunicatori si è incontrato a Rosignano in Toscana ospite della Solvay, per un incontro residenziale, che ha visto in primo luogo un percorso di conoscenza durante il quale sono state ascoltate testimonianze registrate di opinion leader esterni come il filosofo Massimo Cacciari e il giornalista Roberto Arditti, che hanno dato la loro percezione del rapporto tra Chimica e Società . A queste testimonianze si sono affiancati inter - venti di Federchimica, che hanno ripercorso il Pan European Survey del 2004 (sondaggio europeo sulla chimica organizzato dal Cefic), il Programma Responsible Care e le più importanti scadenze a livello europeo per quanto riguarda le norma - tive sui prodotti chimici . Il secondo percorso si è invece aperto con la pre - sentazione di sette case history di Basf Italia, Bracco, Ciba Specialty Chemicals, Mapei, Syn - genta Crop Protection, Sol, Solvay . Queste case history hanno permesso di percepire in modo concreto e tangibile il lavoro sviluppato dalle aziende in numerose aree della comunicazione . L’ultima parte dei lavori ha visto invece la pre - sentazione del Progetto strategico di comunica - zione, considerato un documento aperto e dispo - nibile ai contributi delle imprese . Al termine di questo percorso il progetto diverrà la base di un vero e proprio lavoro pluriennale di comunicazione, finalizzato all’accettazione del - l’industria chimica da parte degli opinion leader e dell’opinione pubblica . Se questo piano riuscirà a dare il via a una comu - nicazione corale, sia pure nel rispetto delle diver - sità delle linee di comunicazione aziendale, potrebbe esserci una mutazione decisa nel qua - dro dei rapporti tra l’industria chimica e la società italiana . Fabbriche aperte È interessante notare che pur rimanendo validi gli obiettivi prioritari, vale a dire la comunica - zione dell’impegno ambientale dell’industria chi - mica e il contributo alla conoscenza dei prodotti chimici per la vita di tutti i giorni, l’Operazione Fabbriche Aperte ha continuato ad accentuare le sue caratteristiche di format consolidato, sempre più utilizzato dalle imprese anche per le loro esi - genze specifiche . In particolare va rilevata la capacità di questo for - mat di sconfinare anche nel campo della cultura, dando un contributo alla riduzione di una delle più insidiose contraddizioni che attraversano la nostra società, quella appunto tra cultura e impresa . Orientagiovani Federchimica e il Gruppo Chimici di Assolom - barda hanno organizzato tre manifestazioni di Orientagiovani, due dedicate agli studenti delle scuole medie inferiori e una a quelli delle scuole medie superiori per avvicinare gli oltre 1300 stu - denti coinvolti alla chimica attraverso percorsi connessi alle esperienze della loro vita di tutti i giorni . Per cercare di “prolungare” gli effetti della ini - ziativa, è stato anche indetto un piccolo concorso finalizzato a verificare la traccia lasciata dai con - tenuti della manifestazione nell’immaginario col - lettivo dei giovani . Il volto nuovo della chimica italiana Il 2 marzo 2004 a Roma si è tenuto il convegno “Il volto nuovo della chimica italiana . Spunti per una politica industriale” al quale hanno parteci - pato studiosi, esponenti dell’industria e il Ministro delle Attività Produttive . La ricerca, realizzata dalla Direzione Centrale Analisi Economiche - Internazionalizzazione di Federchimica, aveva come obiettivo quello di far conoscere la nuova realtà della chimica e le nuove imprese che, basando la propria attività sulla spe - cializzazione produttiva, sull’innovazione e sulla globalizzazione, stanno vivendo impetuosi pro - cessi di crescita e di affermazione . La collaborazione con le Associazioni di settore I progetti di comunicazione di Federchimica si sono intrecciati con quelli riguardanti diverse Associazioni di settore della Federazione . In particolare sono stati curati eventi e relazioni con i media per conto di: Agrofarma, Anifa, Aschimfarma, Assobase, Assobiotec, Assocasa, Assofertilizzanti, Assofibre, Assogasliquidi, Asso - gastecnici, Assoplast . 66 Formule per i comunicatori Capitolo 10

              

< Precedente | Indice del Rapporto | Seguente >

Minerva    La Chimica e l'Industria  Motore di ricerca interno