Supplementi al Dizionario di Chimica e Chimica Industriale

Dossier Sostanze Psicoattive

Le principali sostanze psicoattive: Fenilciclidina (PCP; Polvere d'angelo)

Indice del Dossier sulla sostanze psicoattive

Home Page                                             Indice del Dizionario di Chimica e Chimica Industriale


Alberto Spaggiari, Sostanze psicoattive. Origine, formula chimica, effetti, uso e utilitÓ farmacologica di sostanze naturali, semisintetiche e sintetiche


Fenilciclidina (PCP; Polvere d'angelo)

 

Origine: Molecola commercializzata dalla Parke-Davis come anestetico, verso gli anni '90 venne riportato il suo uso come droga da strada a basso costo.

ModalitÓ di assunzione: Assunta generalmente per via orale.

Formula chimica e struttura: C17H25N

                 

                                          Fenilciclidina                                                           

Effetti: Se assunta in piccole dosi provoca stati di apatia, abulia e disturbi sensoriali che, quando assunta in dosi massicce, possono sfociare in delirio, turbe schizofreniche e coma. La sindrome astinenziale pu˛ essere assai marcata e causare malessere, insonnia e depressione.

Effetti positivi: Nessuno.

UtilitÓ farmacologica: Anestetico in veterinaria.

 

Immagini e approfondimenti:

 

 


Argomenti correlati: Dossier Cocaina


Il sito Minerva in cui vi trovate contiene migliaia di pagine. Usate il motore di ricerca interno! Usa il motore di ricerca!