Supplementi al Dizionario di Chimica e Chimica Industriale

Additivi alimentari

Pagina 10 di 20

Indice del Dossier sugli additivi alimentari

Ritorna alla home pageRitorna a rubrica del Dizionario

 

Dal Dossier dell'EUFIC: 

CENNI FONDAMENTALI SUGLI ADDITIVI ALIMENTARI

European Food Information Council (EUFIC)

Additivi alimentari


Che cosa sono gli additivi alimentari e perché sono necessari?

Per additivo alimentare si intende "qualsiasi sostanza normalmente non consumata come alimento in quanto tale e non utilizzata come ingrediente tipico degli alimenti, indipendentemente dal fatto di avere un valore nutritivo, che aggiunta intenzionalmente ai prodotti alimentari per un fine tecnologico nelle fasi di produzione, trasformazione, preparazione, trattamento, imballaggio, trasporto o immagazzinamento degli alimenti, si possa ragionevolmente presumere che diventi, essa stessa o i suoi derivati, un componente di tali alimenti, direttamente o indirettamente" (Direttiva del Consiglio 89/107/CEE).

Gli additivi alimentari rivestono un ruolo importante nella complessa catena della moderna produzione alimentare. La gamma e la scelta di alimenti non è mai stata così ampia, in termini di disponibilità nei supermercati, nei negozi di alimentari specializzati e nella ristorazione. Se, da una parte, una percentuale sempre minore della popolazione è impegnata nel settore primario, dall’altra, i consumatori richiedono maggiore varietà e scelta, maggior facilità e praticità di preparazione e standard di sicurezza e igiene più elevati, il tutto a prezzi accessibili. Queste richieste dei consumatori possono essere soddisfatte soltanto utilizzando moderne tecnologie di trasformazione alimentare, tra cui l’uso di una serie di additivi che si sono dimostrati efficaci e sicuri anche dopo un impiego prolungato e test rigorosi.

Gli additivi alimentari svolgono svariate funzioni che sono spesso date per scontate. Gli alimenti sono soggetti a molte variabili ambientali, come le oscillazioni di temperatura, l’ossidazione e l’esposizione a microbi, che ne possono modificare la composizione originaria. Gli additivi alimentari sono essenziali per conservare le qualità e le caratteristiche degli alimenti che i consumatori richiedono e mantenere il cibo sicuro, nutriente e appetitoso dal campo alla tavola. Queste sostanze sono oggetto di una rigorosa regolamentazione e per poter essere impiegate devono avere una comprovata utilità, essere sicure e non confondere il consumatore.


Commento. L' European Food Information Council (EUFIC) sembra avere un unico referente: "i consumatori richiedono maggiore varietà e scelta, maggior facilità e praticità di preparazione", "Queste richieste dei consumatori",  " le qualità e le caratteristiche degli alimenti che i consumatori richiedono". Anche ammettendo che sia vero, che 'spontaneamente' i consumatori chiedano tutte queste cose, le inchieste di mercato diventerebbero il supremo strumento culturale, e la scelta di fondo sarebbe quella di ridurre i cittadini a consumatori. In questo caso i cittadini non si dovrebbero interessare di ciò che si trovano nel piatto se non dal punto di vista del loro interesse minuto, gastronomico o di tempo. In realtà non è in gioco la salute, in quanto nessun grande produttore rischierebbe di essere messo fuori mercato per la commercializzazione di prodotti nocivi. I problemi di cittadinanza attiva, anche a tavola, riguardano in termini particolari la scomparsa delle culture alimentari locali, insieme alle produzioni agricole e semi-artigianali che permettono a queste culture locali di 'nutrirsi' (letteralmente!). In termini più generali, la cittadinanza attiva, si interesserebbe anche anche delle condizioni dei lavoratori agricoli, industriali e dei servizi impiegati dalle multinazionali, delle nuove situazioni ambientali create dalle monoculture nel sud del mondo, e di altre amenità che con la gastronomia hanno apparentemente poco a che fare.

La tesi del rispetto della 'volontà' dei consumatori risuona anche in ambienti accademici.


< Precedente | Pagina 10 di 20 | Seguente >


Il sito Minerva in cui vi trovate contiene migliaia di pagine. Usate il motore di ricerca interno! Usa il motore di ricerca!


Consigli di lettura

Dizionario di Chimica e Chimica Industriale

Storia della chimica

Chimica, multinazionali alimentazione

Premi Nobel per la Chimica

Chimica e Immagini Sistema Periodico

Chimica, Epistemologia, Etica La chimica di Primo Levi

Chimica e Humor