Supplementi al Dizionario di Chimica e Chimica Industriale

I pigmenti 

Ritorna alla rubrica del Dizionario

Le brevi definizioni di De Mauro sono le seguenti:

 

1 In biochimica: sostanza organica presente nei tessuti di organismi animali e vegetali che ne determina la colorazione 
2 In chimica: sostanza insolubile, naturale o artificiale, organica o minerale, in grado di colorare per sovrapposizione oggetti e manufatti, con un vasto impiego nell’industria delle vernici, dei colori, degli inchiostri, delle materie plastiche, dei cosmetici

 

Si vedano anche le definizioni date nel Dizionario di Chimica e Chimica Industriale:

Pigmenti nell'industria chimica

Pigmenti in biochimica

 

Approfondimenti:

I pigmenti nella pittura: una scheda di Bruno Pierozzi

 

 

L'orpimento, As2S3, trisolfuro d'arsenico

Il realgar, As4S4, un solfuro di arsenico dalla struttura cristallina molto particolare

 

 

 

Usa il motore di ricerca!