Minerva

Osservatorio sull'industria alimentare

  Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz


Babbo Natale alla Coca

Nicola Lagioia   

(Testo tratto da: Babbo Natale Fazi Editore)

Pagina 1 di 4

Noi in genere siamo convinti che Babbo Natale così come lo conosciamo (barba bianca, pancione, giubba rossa con i bordi di pelliccia bianca, aspetto gioviale e rassicurante) esista da secoli. Ci lamentiamo al limite del fatto che la sua figura venga sfruttata dalla macchina del consumo più sfrenato. Ma come reagiremmo al pensiero che Babbo Natale, più che essere cavalcato dalla società dei consumi, ne è uno dei prodotti più emblematici? E alla circostanza che la sua presenza nel traffico del nostro immaginario è dovuta soprattutto alla Coca -cola? L ’adozione di Babbo Natale da parte della  Coca-Cola avviene quando il portadoni si è ormai quasi del tutto sbarazzato delle sue origini cristiane.

Nel 1804 fu fondata la New York Historical Society e  San Nicola ne divenne il santo patrono. Si andò così diffondendo la tradizione europea di San Nicola come portatore di doni.

Approdato a New York nel XVII secolo come residuato di una tradizione maturata per oltre mille anni nel Vecchio continente, quello che un tempo era stato San Nicola, vescovo di Mira (nell’attuale Turchia), si presentava nei primi decenni del Novecento americano come un potente simbolo del mondo dei consumi. 

 L’impresa della  Coca-Cola non consistette nell’aver determinato un processo di scristianizzazione già in atto da tempo ma nell’averlo semmai cristallizzato, rendendolo in qualche modo definitivo. Il fatto che quest’incontro sia avvenuto in modo quasi accidentale, non toglie che ci fossero le premesse di un matrimonio felice. Spesso le grandi imprese hanno bisogno di un pretesto, un imprevisto, un incidente di percorso che costringa i loro autori a tirar fuori dalle proprie azioni quello che non credevano possibile. La riscrittura di Santa Claus ad opera della  Coca-Cola trovò questo pretesto nel dottor Harvey Washington Wiley, un personaggio il cui semplice nome evocherà per gli uomini della futura multinazionale scenari da incubo. Il dottor Wiley lavorava al Dipartimento di Chimica degli Stati Uniti e cominciò a diventare noto nel 1902, quando diede vita alla “squadra del veleno”, un gruppo di ragazzi utilizzati come cavie umane allo scopo di assumere additivi alimentari sospettati di essere nocivi. L ’anno successivo Wiley fece partire una crociata salutista che troverà nella bibita con le bollicine un bersaglio privilegiato. 

| Babbo Natale e la Coca-Cola |Seguente>


Nicola Lagioia è nato a Bari nel 1973, ha scritto i romanzi Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi) (minimum fax, 2001) e Occidente per principianti (Einaudi, 2004). Con Christian Raimo ha curato l'antologia di letteratura italiana La qualità dell'aria (minimum fax 2004). È uno dei quattro componenti di Babette Factory, autori del romanzo 2005 dopo Cristo (Einaudi Stile Libero, 2005).


Indice delle schede e dei materiali sulla Coca-Cola:

Mini-presentazione

I 400 marchi e prodotti della Coca-Cola nel mondo

La Coca-Cola HBC

La Coca-Cola in Italia

La Coca-Cola e Assobibe

Coca-Cola per tutti, animazione di El Loro

Le imitazioni della Coca-Cola e il collezionismo

I molti volti della Coca-Cola sui mercati nazionali

Una galleria di home page nazionali della Coca-Cola

La Coca-Cola, l'acido fosforico e l'osteoporosi

La Coca-Cola, l'acido fosforico e la cannuccia

La Coca-Cola nell'arte contemporanea

La Coca-Cola e l'invenzione di Babbo Natale

Breve storia della Coca-Cola, dalla preistoria ai giorni nostri

Una galleria di 28 opere d'arte 'dedicate' alla Coca-Cola

Collezionismo e feticismo Coca-Cola: 84 oggetti e una stanza

La bara Coca-Cola, ovvero: la Coca-Cola anche da morto

La Coca-Cola nel Sud d'Italia

I giovani e la Coca-Cola in Italia: opinioni a confronto

Il ciclo di produzione della Coca-Cola

La Coca-Cola non è sola

Un prodotto Coca-Cola: Powerade

Coca-Cola: la seconda invasione del Giappone

Città e cittadini su misura: la collezione Coca-Cola Town Square

La collezione Coca-Cola Town Square: 27 miniature e due città

Grafica delle campagne di boicottaggio

Schede sulla Pepsi-Cola e su Gatorade


Home page

Indice 0sservatorio Dizionario di chimica Additivi alimentari

Parole difficili

Boicottaggio

Feticismo

Epistemologia & Etica

Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz Barilla  Coca-Cola Ferrero Pepsi Danone Kraft  Masterfoods McDonald's Nestlé Procter & Gamble Unilever Heinz